Mbappé in maglia Real: il clamoroso dettaglio sul video già virale

Poco più di dieci secondi per diventare il video più condiviso oggi, 28 marzo 2024, su X: Mbappé mette da parte una foto di sé in maglia Psg per mostrarsi per la prima volta con quella del Real Madrid mandando in visibilio i tifosi dei Blancos e lasciando a bocca aperti quelli francesi. C’è, però, un dettaglio tutt’altro che marginale e non trascurabile: il protagonista non è davvero Mbappé ma un suo “sosia”. Incredibilmente realistico, realizzato con l’intelligenza artificiale.

Mbappé riprodotto dall’intelligenza artificiale in maglia Real

Piuttosto inquietante la somiglianza con lo Mbappé reale (più che Real) e così sui social è tornato a essere particolarlmente animato il dibattito sul rischio oltre che sul potenziale dell’intelligenza artificiale. Una dimostrazione concreta e involontaria, come si evice dal video riproposto tra gli altri da Marca, l’ha data proprio Mbappé che si fa fatica effettivamente a distinguere dall’originale per quanto sia sofisticata la tecnologia che ne ha riprototto l’immagine: in carne, ossa e fluenti movimenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Cesare Cremonini, compleanno con il Bologna: il regalo speciale di Zirkzee Successivo Lazio, la rivincita di Immobile: con Tudor può rilanciarsi

Lascia un commento