Lazio, Romero e il sogno Sub-20: Sarri potrebbe dire no

ROMA – Luka Romero è diventato un giocatore importante per la Lazio. Prima della sosta prestazioni in crescendo, sempre più spazio da parte di Sarri e tanta gioia per il primo gol tra i grandi. A 18 anni il futuro è dalla sua parte. E così l’Argentina Under 20 allenata da Mascherano sarebbe pronta a convocarlo per il Sudamericano Sub-20 che si terrà a Calì e Bogotà, in Colombia, tra il 19 gennaio e il 12 febbraio. La Lazio rischia così di perderlo per un mese circa. Assenza lunga in un periodo importante e ricco di impegni. Sarri potrebbe dire no. Caso contrario invece quando a fine maggio ci sarà il Mondiale in Indonesia. L’Argentina dovrà comunque qualificarsi raggiungendo almeno le semifinali nell’imminente torneo continentale. Romero vuole prendersi la sua nazionale e dopo il recente trionfo di Messi e compagni al Mondiale in Qatar la voglia è cresciuta ancora di più.

Precedente Ronaldo e quella frase che ora stona: “Io in Arabia? Ho una dignità…” Successivo Si tatua il nome Messi sulla fronte, ma gli porta sfortuna

Lascia un commento