Lazio-Romagnoli, tutto fermo: Lotito deve alzare l’offerta

ROMA – Nessuna accelerata prevista nei prossimi giorni sul fronte Romagnoli. La Lazio è ferma all’ultima offerta fatta al difensore del Milan in scadenza di contratto. Lotito è arrivato a 2,2 milioni e non sembra interessato al momento ad alzare la posta. Romagnoli chiede di più, almeno 3,3 milioni di base fissa più eventuali bonus. Fase di stallo, altri incontri non sembrano in programma. E attenzione allora al Milan, che potrebbe convincerlo a restare migliorando la sua offerta iniziale. Il rischio che per la Lazio il colpo sfumi è reale. Alessio, tifoso biancoceleste dichiarato, aspetta novità sul fronte mercato. Domenica sera ha esultato con i suoi compagni sotto la curva rossonera. In ballo c’è sempre lo scudetto.

Immobile illude la Lazio, Giroud e Tonali lanciano il Milan

Guarda la gallery

Immobile illude la Lazio, Giroud e Tonali lanciano il Milan

Maglia SS Lazio: scopri l’offerta

Precedente Juve tra sogno terzo posto e rimpianti: ma Allegri può migliorare se stesso Successivo Italiano e la clausola rescissoria con la Fiorentina: la cifra e i dettagli

Lascia un commento