Lazio, Kamenovic sarà tesserato a gennaio

ROMA – Dimitrije Kamenovic sarà tesserato dalla Lazio a gennaio. E’ questo il nuovo accordo trovato tra la società biancoceleste, Kezman (il procuratore del giocatore) e il Cukaricki, club proprietario del cartellino. Il difensore attualmente è in ritiro con la selezione Under 21 della Serbia e rientrerà a Roma nei prossimi giorni allenandosi a Formello ma non potrà prendere parte ad alcuna competizione ufficiale fino, appunto, a gennaio. Kamenovic ha aspettato di essere tesserato per tutta l’estate ma in seguito all’approdo di Felipe Anderson la Lazio ha temporeggiato poichè era rimasto libero solo uno slot per registrare giocatori extracomunitari. Nonostante il mancato arrivo di Kostic il serbo è rimasto comunque senza tesseramento. A pesare è stato anche il sovraffolamento sulla corsia sinistra a poche ore dalla fine del mercato con Fares, Lukaku e Durmisi ancora a libro paga dei biancocelesti. La cessione dell’ex Spal al Genoa a ridosso del gong finale non ha permesso, dunque, il tesseramento di Kamenovic. Il serbo da gennaio in poi sarà a disposizione di Sarri ma partirà indietro nelle gerarchie. Su quella corsia è rimasto solo Hysaj ma l’ex tecnico di Juve e Napoli potrebbe usare all’occorrenza Radu o Marusic. 

Lazio, ecco i dieci biancocelesti impegnati con le nazionali

Guarda la gallery

Lazio, ecco i dieci biancocelesti impegnati con le nazionali

MisterCalcioCup, iscrizioni aperte: schiera la tua formazione, vinci viaggi in Europa e buoni Amazon. Partecipa, è gratis!

Precedente Immobile non è intoccabile. Kean, Raspadori, Zaniolo: il piano B per fare gol Successivo Serie B, un torneo di giramondo. Da Lapadula a Nagy, i nazionali sono 51

Lascia un commento