Lancio monetina a Reina, daspo per tre tifosi dell’Atalanta

BERGAMOIl questore di Bergamo Maurizio Auriemma ha emanato oggi tre daspo della durata di 5 anni ciascuno nei confronti di B. L., 20 anni, incensurato, F. L., 28 anni, incensurato, e Z. G., 54 anni, già raggiunto da analogo provvedimento da Parma e ‘riabilitato’ nel 2019. I tre sono ritenuti responsabili del lancio di numerosi oggetti in campo durante la gara Atalanta-Lazio di sabato, alcuni dei quali – tra cui una monetina – hanno colpito alla testa il portiere della Lazio Pepe Reina.

Reina colpito da una monetina in campo durante Atalanta-Lazio

Guarda la gallery

Reina colpito da una monetina in campo durante Atalanta-Lazio

Precedente La Lazio replica alla Francia: “Offesa gratuita alla nostra tifoseria” Successivo Notability gratis su AppStore al posto di 8.99€!

Lascia un commento