La Juventus torna su FIFA, ma non è la fine per il Piemonte Calcio

Il Piemonte Calcio si fa da parte per il grande ritorno della Juventus su FIFA, ma è davvero la fine per il glorioso club fittizio?

L’annuncio di ieri ha lasciato il segno: dopo tre anni di assenza, la Juventus tornerà su FIFA e lo farà già da questo settembre, con FIFA 23. EA Sports ha siglato un nuovo accordo con i bianconeri, grazie alla quale è diventata Sport Video Gaming Partner della Vecchia Signora. Ma adesso in tanti si chiedono: che fine farà il Piemonte Calcio, la squadra fittizia ‘assoldata’ da Electronic Arts negli anni in cui la Juve era un’esclusiva Konami per eFootball?


Il saluto di EA Sports —

Sui social, ovviamente, l’ironia al riguardo si è sprecata. Intendiamoci: il Piemonte Calcio semplicemente smetterà di esistere, poiché verrà sovrascritto dalla Juventus nei capitoli della serie a partire da FIFA 23 (e, in futuro, su EA Sports FC). Ma EA non ha voluto dimenticare gli anni passati insieme e, su Twitter, ha ricondiviso il cinguettio ironico di un fan che ha steso una lettera aperta intestata al Piemonte Calcio, in cui la società ringraziava i tifosi e annunciava il suo scioglimento. 

Il Piemonte Calcio non sparirà? —

Il divertente episodio ha dato la sponda ideale ad un altro gioco di calcio, l’ancora misterioso UFL, per fare delle facili ironie in rete e ritagliarsi un po’ di visibilità a spese di Electronic Arts. Commentando la notizia, l’account ufficiale del titolo in sviluppo presso Strikerz, Inc. ha scritto “Piemonte Calcio. Only in UFL”, accaparrandosi l’esclusiva del club per i prossimi anni. Ovviamente, la Juventus non sarà presente nel titolo, visto l’accordo appena stretto con EA Sports, ma niente vieta – vista la natura fittizia della denominazione del club – che a rimpiazzarla ci sia proprio la ‘finta’ Juve quando UFL sarà disponibile (si prevede in tempo per il 2022, gratis). Che sia una battuta o un easter egg vero e proprio per il gioco finale, la gloriosa storia del Piemonte Calcio potrebbe non essere finita qui…

26 Luglio 2022 – 15:52

Precedente Torino-Apollon Limassol 1-0: Sanabria decide il match Successivo DIRETTA/ Napoli Adana Demirspor (risultato 0-0) streaming tv: traversa di Rrahmani!

Lascia un commento