La Juve perde con la Lazio, Rabiot e Nonge ridono: bufera sui social

Una telecamera che li inquadra mentre, al fischio finale, parlano tra loro e sorridono. Un gesto normale, se non fosse arrivato dopo una bruciante sconfitta all’ultimo secondo. E’ bufera sui social della Juventus per l’inquadratura che vede Rabiot e Nonge parlare e scherzare mentre rientrano negli spogliatoi dopo il ko contro la Lazio. Rabiot è quello più preso di mira: “E’ uno dei capitani – si legge su X – e certi atteggianenti non sono tollerati”. In molti, dopo le parole di Szczesny sulla pressione che si fatica a reggere, pensano che lo spogliatoio “sia ormai andato. E’ un vaso di pandora“.

Rabiot e Nonge ridono, rabbia Juventus

Secondo i tifosi della Juventus, ancor prima di Allegri e dei problemi tecnici, sarebbe lo spogliatoio una delle cause della brutta seconda parte di stagione dei bianconeri: “Non gliene importa niente e in campo si vede”, una delle accuse più gravi che vengono rivolte ai giocatori. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Diletta Leotta vuole che Loris Karius raggiunga lei e Aria in Italia: dal Manchester al Monza? Successivo Ancora razzismo in Spagna, Vinicius non ci sta: "Devono essere arrestati!"

Lascia un commento