Juve, infortunio McKennie: comunicati i tempi di recupero

La Juventus ha fatto chiarezza sulle condizioni di Weston McKennie: il centrocampista bianconero, che si è infortunato in allenamento alla vigilia dell’ultima amichevole negli Stati Uniti contro il Real Madrid, ha riportato una lesione capsulare della spalla sinistra.

Juve, McKennie ko: tre settimane di lavoro differenziato

Il club bianconero nel comunicato ha escluso l’operazione e ha fissato i tempi di recupero: “Weston McKennie questa mattina è stato sottoposto ad accertamenti radiologici presso il JMedical che hanno evidenziato una lesione capsulare della spalla sinistra. Il calciatore inizierà l’iter riabilitativo e saranno necessarie tre settimane di lavoro differenziato“.

Juve, stop per McKennie: out 1 mese

Guarda il video

Juve, stop per McKennie: out 1 mese

Juve, frattura per Aké: due mesi di stop

Brutte notizie anche per Marley Ake, infortunatosi nella sfida della Juve contro il Real. Gli esami radiologici hanno evidenziato una frattura al perone, lo stop sarà di due mesi circa: “Marley Aké è stato sottoposto questa mattina ad accertamenti radiologici presso il JMedical che hanno evidenziato la frattura composta del terzo distale del perone di destra e saranno necessari circa due mesi prima del suo completo recupero“.

Juve, l'intesa Vlahovic-Di Maria non va: vince il Real Madrid

Guarda la gallery

Juve, l’intesa Vlahovic-Di Maria non va: vince il Real Madrid

Precedente Calciomercato Ternana, Damian in prestito al Trento Successivo Sanchez ai saluti: vicino l'accordo col Marsiglia

Lascia un commento