Juve-Genoa 2-2 (3-2 d.t.s.), il tabellino

TORINO – La Juventus supera il Genoa negli ottavi di Coppa Italia. Nei tempi regolamentarti, bianconeri avanti di due lunghezze con Kulusevski e Morata, Czyborra e Melegoni riacciuffano il pari. Nel primo supplementare, tris bianconero di Rafia.

JUVENTUS-GENOA: NUMERI E STATISTICHE

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Demiral (20′ st Danilo), Dragusin, Chiellini (20′ st Bonucci), Bernardeschi; Wesley (43′ st Ronaldo), Arthur, Bentancur (1′ st Rabiot), Portanova (32′ st Rafia); Kulusevski, Morata. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Frabotta, Capellini, Ramsey, Ranocchia, Felix Correia. Allenatore: Andrea Pirlo

GENOA (3-5-2): Paleari; Goldaniga, Bani, Dumbravanu (7′ pts Males); Ghiglione, Rovella, Lerager, Melegoni (1′ sts Radovanovic), Czyborra (7′ sts Ebongue); Scamacca, Pjaca. A disposizione: Marchetti, Zima, Criscito, Zajc, Destro, Caso, Badelj, Masiello, Shomurodov. Allenatore: Davide Ballardini

ARBITRO: Chiffi di Padova.

MARCATORI: 2′ pt Kulusevski (J), 23′ pt Morata (J). 28′ pt Czyborra (G), 29′ st Melegoni (G), 15′ pts Rafia (J)

NOTE: Ammoniti: Bentancur, Bernardeschi (J); Dumbravanu, Ghiglione, Goldaniga, Bani, Rovella (G). Recupero: 3′ st. 1ì pts, 1′ sts.

Precedente Incredibile Bayern Monaco! Eliminato ai rigori dal Kiel in Coppa di Germania Successivo Coppa Italia, Juve-Genoa 3-2: decide Rafia dopo i supplementari

Lascia un commento