Juve, Cuadrado fermo almeno 10 giorni. Ma intanto riecco Dybala e Ramsey

Gli esami del colombiano hanno confermato una lesione al bicipite femorale della coscia destra. Gli altri due si sono allenati parzialmente in gruppo, e molto probabilmente saranno convocati

Se da un lato la rosa della Juve si è accorciata a causa degli infortuni, con Arthur e Cuadrado out per la gara di mercoledì contro il Porto, le buone notizie dovrebbero essere i rientri di Ramsey, fermo per 4 turni per un problema muscolare, e di Dybala, dopo uno stop di 10 gare a causa di un infortunio al collaterale del ginocchio sinistro. I due stamattina si sono allenati parzialmente in gruppo. Intanto gli esami cui è stato sottoposto Cuadrado hanno confermato una “lesione di basso grado del bicipite femorale della coscia destra”, come recita il comunicato della Juve. Tra 10 giorni il colombiano verrà nuovamente rivalutato.

verso il Porto

—  

Dybala col Porto non andrà oltre la panchina o un assaggio minimo di campo, ma intanto il suo rientro è un segnale benaugurante per una Juve che fatica ultimamente a trovare la via del gol. Quanto alle modalità di impiego di Ramsey dipenderanno dalla sua condizione: di certo la sua presenza darebbe un po’ di respiro a un reparto di mezzo che ha dato qualche segno di sofferenza, con Bentancur che non ha potuto tirare il fiato e Mc Kennie che non è in gran condizione, come spiegato anche da Pirlo. La squadra si allenerà alla Continassa anche domani mattina, per poi volare in Portogallo nel pomeriggio.

Precedente Quanto è solida la casa Inter: dentro ai segreti di una grande fase difensiva Successivo TMW RADIO - Brambati: "L'Inter ha dato una bella botta al campionato. Milan, brutto ko"

Lascia un commento