Juve, Alcaraz gol e show in partitella, compagni conquistati

Golasso! Come direbbero dalle sue parti. Certo, non alla Bombonera o al Monumental, ma il gol di Carlos Alcaraz nella partitella che la Juventus ha giocato contro i dilettanti del Chisola ha impressionato i compagni e, sussurrano, anche Allegri, che sta tenendo d’occhio il nuovo acquisto bianconero, arrivato in prestito dal Southampton. Dopo soli pochi giorni dal suo arrivo, d’altronde, lo ha fatto esordire a San Siro nella sfida scudetto contro l’Inter. Pochi minuti in cui Alcaraz ha comunque dimostrato personalità.

Alcaraz e Juve-Udinese

In questi giorni, negli allenamenti, ha mostrato anche grande qualità e ha conquistato i compagni, con un atteggiamento molto umile (apprezzatissimo da Danilo e la vecchia guardia), ma anche “affamato“, perché è deciso a conquistarsi spazio nella formazione titolare. E ha ottime possibilità di giocare contro l’Udinese, magari non dal primo minuto, ma forse nel primo blocco di sostituzioni che Allegri dispone verso il sessantesimo. Tecnica, carattere e cattiveria agonistica sono merce molto apprezzata da Max in questo momento della stagione. E nella conferenza stampa del pomeriggio, Alcaraz ha ribadito come l’accoglienza dei compagni sia stata ottima (Danilo in particolare), di come si trovi bene con i giovani (McKennie sta diventando il suo migliore amico nello spogliatoio) e si ispiri Cristiano Ronaldo e Arturo Vidal, due che hanno lasciato il segno a Torino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Diretta sorteggi Nations League: ora live le avversarie dell'Italia Successivo Psg, addio al Parco dei Principi: il durissimo attacco di Al-Khelaifi

Lascia un commento