Julian Alvarez, il River Plate detta le condizioni per il trasferimento

BUENOS AIRES – Il River Plate e l’entourage di di Julián Alvarez hanno raggiunto un accordo sulle condizioni per un eventuale trasferimento del calciatore argentino, finito sulla lista di tantissimi club europei. L’attaccante, con il contratto in scadenza nel 2022, è finito nel mirino anche della Juventus e della Fiorentina che ora dovranno rispettare le nuove condizioni poste dal club argentino sul trasferimento.

River Plate, blitz Juve per Alvarez ma la Fiorentina non molla

River Plate, le condizioni per il trasferimento di Alvarez

La dirigenza del River Plate ha infatti deciso che cederà il giocatore nella sessione invernale solo per offerte di almeno 20 milioni di euro, valore della clausola rescissoria, e non accetterà pagamenti a rate o eventuali bonus da inserire nella trattativa. Il club argentino però resta fiducioso sul fatto che l’attaccante resterà nel club e accetterà un’offerta di rinnovo. 

Julian Alvarez, il predestinato nel mirino di Juve e Fiorentina

Guarda il video

Julian Alvarez, il predestinato nel mirino di Juve e Fiorentina

Precedente Ilaria D'Amico: "Buffon ai Mondiali? Non dipende tutto da Gigi..." Successivo Le probabili formazioni di Hellas Verona-Empoli: Simeone non si tocca, Zurkowski si scalda

Lascia un commento