Italiano e l’arrivo di Belotti alla Fiorentina: “Ci aiuterà. Cosa mi ha colpito”

Torna la Serie A: ad aprire le danze il match del Via del Mare tra Lecce e Fiorentina, in programma domani sera alle ore 20.45. Dopo il ko al Franchi contro l’Inter, i viola di Vincenzo Italiano affronteranno i giallorossi alla ricerca di un successo che manca da un mese: l’ultima vittoria in campionato è datata 29 dicembre, in casa contro il Torino. Proprio il tecnico dei toscani, ai canali ufficiali del club, ha presentato la sfida contro i giallorossi.

Lecce-Fiorentina, parla Italiano

Stiamo bene, abbiamo lavorato cercando di preparare al meglio questa partita complicata. Il Lecce, soprattutto in casa, va forte: massima attenzione e cura dei dettagli, dovremo fare una grande gara per muovere la classifica dopo 3 partite in cui siamo rimasti un po’ fermi (2 sconfitte ed 1 pareggio, ndr). Nel girone di ritorno contano i risultati, oltre alle prestazioni“. Così Italiano, che in merito alla vittoria che in campionato manca da fine dicembre sottolinea: “Il girone di ritorno, come dicevo prima, è un cammino diverso rispetto al precedente. Gli obiettivi che vuoi raggiungere provi ad ottenerli con continuità di prestazioni e risultati. L’obiettivo è chiaro, restare in questa zona di classifica contrastando queste squadre che stazionano sempre nei primi posti. La continuità di risultati e nel gioco, sfruttando al meglio le situazioni di vantaggio e sbagliando il meno possibile, sono condizioni necessarie: chi avrà queste componenti arriverà in alto“. L’allenatore viola si esprime poi sul ko contro l’Inter e il mercato…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente André Silva ha svolto le visite mediche con l'Hellas. Ufficialità in arrivo Successivo Balata: "Agire con determinazione per difendere i campionati nazionali"

Lascia un commento