Inter, nuovo stadio per affiancare le big d’Europa. Obiettivo: far crescere gli incassi

I nerazzurri vogliono accelerare la realizzazione del impianto che sostituirà il Meazza. “Presto la scelta del progetto”, ha promesso il Ceo Antonello da Dubai. Da ridefinire l’esborso totale dopo la riduzione dell’area edificabile attorno allo stadio, ma si punta a superare i 100 milioni di incassi all’anno

L’Inter spinge con decisione per la realizzazione del nuovo stadio, perché strategicamente “essenziale”. A dirlo è stato il Ceo nerazzurro Alessandro Antonello, intervenuto sul tema in occasione dell’Italian Sports Day all’Expo di Dubai. Da lì il club ha colto l’occasione per ribadire quanto il nuovo impianto sia cruciale per le prospettive e la crescita futura, soprattutto in un contesto che vede le principali big d’Europa viaggiare su incassi tre-quattro volte superiori rispetto a quanto registrino oggi i nerazzurri a dispetto del primato assoluto di spettatori in A da sei anni a questa parte.

Precedente La Juve Primavera trionfa a Londra e vola agli ottavi Successivo Lecce: Gargiulo a parte, Tuia differenziato, Strefezza in permesso

Lascia un commento