Il ritorno di Ranieri a Cagliari demolisce tre slogan di moda nel calcio

Il tecnico ha accettato la B dopo una carriera ricca di soddisfazioni. Il sì cancella i luoghi comuni del pallone: anagrafe, modernità e mancanza di sentimenti

Siamo tutti qui a chiederci cosa porterà il mercato di gennaio. Di sicuro, ed è una bella notizia, il ritorno in panchina di Claudio Ranieri. Un grande allenatore, con un lungo e brillante curriculum, autore della più straordinaria impresa calcistica: un titolo con il Leicester, mettendo in fila gli squadroni che non solo vincono in Premier ma sono protagonisti assoluti anche in Champions.

Precedente Napoli, Spalletti testa i reduci dal Mondiale. Si rivede anche Rrahmani Successivo Roma, tris alla Viterbese. A segno Pellegrini e Zaniolo. Nella ripresa, gol di Abraham

Lascia un commento