Il miglior attacco d’Italia? È fatto con olio, pizze e… un piccolo Batistuta

Il San Donato Tavarnelle, piccolo club del Chianti, ha vinto il campionato di D segnando 85 gol: nessuno ne ha fatti di più. Cosa c’è dietro? Un bomber che fa la mitraglia, un ex pilota, un “imperatore” locale, uno strano motto…

A San Donato in Poggio, nel cuore del Chianti, c’è una piccola pizzeria che resta aperta soltanto nei mesi estivi e va avanti grazie all’impegno dei volontari. È in una posizione strategica e si mangia bene, così anche senza social network e siti internet riesce a fare sempre il pieno tra turisti e persone del posto grazie al passaparola.

Precedente Fiorentina, Nico Gonzalez esulta col gesto di Batistuta e Batigol approva Successivo Idee, competenza e zero polemiche: ecco come l'antidivo Pioli ha fatto il salto di qualità

Lascia un commento