Il Lione va ko 3-2 e il Metz si rilancia in zona salvezza

METZ (Francia) – Il Lione perde 3-2 col Metz, riduce al lumicino le sue speranze di qualificazione ad una coppa europea e permette alla squadra di Antonetti di restare attaccata con gli artigli alla Ligue 1: nel match della 36ª giornata  Paquetà e compagni subiscono l’uno-due iniziale firmato da Payot e Lamkel Ze, ma grazie ad una doppietta di Dembelé rimontano il doppio svantaggio nonostante il cartellino rosso di Thiago Mendes al 68′. Al 90′ però Boulaya regala i tre punti ai padroni di casa, che scavalcano momentaneamente il Bordeaux al penultimo posto e si portano a -3 dalla zona playout, dove in questo momento c’è il St.Etienne. Un risultato che lascia invece l’amaro in bocca a Bosz (reduce da due vittorie consecutive), che sarebbe potuto andare a -2 dal quinto posto dallo Strasburgo e che invece resta a -5 a quota 55 punti. 

Precedente LIVE Alle 15 Venezia-Bologna: il ritorno di Mihajlovic in panchina Successivo Juve, Locatelli torna ad allenarsi in gruppo in vista dell'Inter

Lascia un commento