Ibra, desiste anche la Svezia. Andersson: “Sono triste, non ci sarà, non è pronto”

Andersson, commissario tecnico della Svezia, ha spiegato che Ibrahimovic, attaccante del Milan, non sta ancora tanto bene da poter giocare.

Aveva fatto non poco discutere la convocazione da parte di Janne Andersson, commissario tecnico della Svezia, di convocare Zlatan Ibrahimovic, attaccante classe 1981 del Milan. Lo svedese, infatti, è da tempo fermo ai box per un problema fisico. Molti hanno storto il naso alla notizia, ma alla fine Ibrahimovic non si unirà alla propria Nazionale. Il numero 11 del Milan non sta ancora così tanto bene. La conferma arriva direttamente dal sito della Svezia e dal CT: ” “Sfortunatamente Zlatan non è così avanti nella sua riabilitazione da poter far parte della prossima convocazione. Triste per noi e triste anche per Zlatan”. Intanto il Milan è pronto a un colpo in attacco a zero >>>

Precedente Torino-Juve, le pagelle: Bremer sontuoso, 7,5. Locatelli, un crescendo inarrestabile: 7 Successivo Il Nizza sale al terzo posto, pari del Montpellier

Lascia un commento