Ian Wright attacca Ranieri: “Un pignolo che inventa scuse”

Quello che è successo in Arsenal-Watford in Premier League è paragonabile a quanto accaduto in Lazio-Inter nel nostro campionato: i Gunners hanno segnato con un uomo della squadra di Ranieri a terra dopo uno scontro di gioco. In più, però, prima c’è stato un altro espisodio che ha fatto discutere e di cui poi il tecnico italiano si è lamentato a fine gara: “Noi avevamo messo palla fuori prima e ci aspettavamo che l’Arsenal ce la restituisse. Il mio rapporto con Arteta è buono ma gli ho detto che non c’è stato rispetto”, ha spiegato l’ex allenatore della Sampdoria. Commento che ha provocato la risposta di Ian Wright, ex calciatore anche dell’Arsenal: “Diranno che sono di parte, ma Ranieri è pignolo a dire così perché non credo che dovessero restituire il pallone. Se c’è veramente qualcosa che non va, il giocatore resta giù. Invece si è rialzato. Credo che quella di Ranieri sia solo una scusa“.

Ranieri attacca l'Arsenal: "Non ci hanno restituito il pallone"

Guarda il video

Ranieri attacca l’Arsenal: “Non ci hanno restituito il pallone”

Precedente Roma, Zaniolo verso il forfait in Nazionale. Oggi i test: le sue condizioni Successivo Chapecoense-Flamengo, il segno "2" è d'obbligo

Lascia un commento