“Ho lasciato l’Arsenal per una donna, che errore!”. Il rammarico di un big

Calcio e amore possono non andare d’accordo. Ne sa qualcosa Emmanuel Petit, ex centrocampista di Arsenal, Chelsea e Barcellona. Una sola stagione ai blaugrana, un bel flop. E il motivo lo ha spiegato lo stesso francese. 

Petit e il Barcellona per amore

Queste le sue parole al canale Astro Arena: Ho lasciato l’Arsenal per una donna. Mi sono sempre piaciuti il Barcellona e il Real Madrid, due dei club più grandi del mondo. Ma sarei dovuto rimanere all’Arsenal, senza dubbio. A volte l’erba non è più verde altrove. È meglio rimanere dove sei quando ricevi amore, felicità e hai successo. Se potessi tornare indietro nel tempo, probabilmente prenderei una decisione diversa“. Nello stesso anno in cui si trasferì in Spagna, Petit sposò l’attrice francese Agathe de La Fontaine. I due divorziarono dopo due anni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente L'oro dell'Under23 più chi è in prestito: la situazione dei giovani dell'Atalanta Successivo Allarme 2025: si giocherà troppo e troppi calciatori si infortuneranno

Lascia un commento