Hazard shock: “Il mio corpo si è arreso. Se avessi fatto come Ronaldo…”

Il matrimonio tra Eden Hazard e il Real Madrid è la pubblicità perfetta per rimanere single. Il belga con i Blancos ha deluso e non ha saputo scindere la professionalità dalla vita privata. Da erede di Cristiano Ronaldo a esubero e tutto è dipeso da molte sue scelte. Lo ha raccontato in un’intervista per France Football, senza troppi giri di parole: “Il mio fisico mi ha tradito”.

“Ho deluso i tifosi. Se fossi stato come Cristiano mi sarei bruciato”

Eden Hazard ha raccontato la sua deludente avventura al Real Madrid: “Ho perso il posto, poi la fiducia, poi la voglia. Ero triste per i veri tifosi. Mi sono sentito un po’ come se li avessi delusi. Vorrei dire loro: ‘Ehi, non è colpa mia, il mio corpo ha rinunciato'”. L’ex Chelsea con estrema sincerità ha rivelato: “Se fossi stato come Cristiano Ronaldo, mi sarei bruciato. Con i miei amici giochiamo a carte, beviamo una birra. Ora gioco due ore con i miei figli in giardino. È stata la mia guarigione“.

Il belga in campo pensava molto allo spettacolo più che alla concretezza: “Avrei potuto fare schifo, ma se avessi fatto un dribbling o un tunnel sarebbe andata bene. Abbiamo perso 3-0 ma ho messo il mio ‘petit pont’, non mi interessa” – ha detto ridendo il belga, il cui atteggiamento ha infastidito molti compagni di squadra, avversari e allenatori.Ho cercato di creare emozioni e la cosa migliore è proprio questa. Anche un 5 chili in più“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Cagliari, Ranieri sicuro: "Pronti a martellare. E su De Rossi e la Roma..." Successivo Salernitana, Inzaghi: "E' tempo di vincere. In difesa avremo tanti assenti"

Lascia un commento