Gosens, niente Bayer Leverkusen: il ds smentisce trattativa con l’Inter

Robin Gosens rimarrà all’Inter? A sentire i tedeschi del Bayer Leverkusen, indicati come gli acquirenti per l’ex Atalanta, non ci sono state offerte per il giocatore. Quindi, a poco più di un giorno dalla chiusura del calciomercato, le possibilità che Gosens possa lasciare il nerazzurro diminuiscono sensibilmente.

Rolfes: “Non abbiamo fatto offerte per Gosens”

Simon Rolfes, il direttore sportivo del Bayer Leverkusen, parlando con il Kolner Stadt-Anzeiger, è stato chiaro: “Non c’è stata alcuna offerta da parte nostra e non c’è intenzione di comprarlo”. Le voci sulla trattativa erano emerse ieri e anche gli stessi protagonisti – in particolare Inzaghi – avevano più o meno confermato che l’affare era ben avviato.

Inter, Lautaro supera Facchetti

Guarda il video

Inter, Lautaro supera Facchetti

Stamattina, sono emersi i primi problemi. Si è parlato di una mancata intesa tra l’offerta tedesca (prestito secco) e richiesta dell’Inter (prestito con diritto di riscatto). Poi sono arrivate le parole del dirigente del Bayer. I soldi della cessione di Gosens avrebbero fatto comodo ai nerazzurri. Vedremo nelle prossime ore come si evolverà la situazione. Di tempo, volendo, ce n’è ancora.

Inter, riscatto dopo la Lazio: tris alla Cremonese

Guarda la gallery

Inter, riscatto dopo la Lazio: tris alla Cremonese

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Precedente Il Tre Fiori si aggiudica la Supercoppa Sammarinese: La Fiorita ko 2-1 Successivo Ten Hag conferma Cristiano Ronaldo: "Il mercato dello United è chiuso"

Lascia un commento