Genoa-Frosinone, le pagelle: qualità Soulé, Frendrup tiene a galla i suoi

Pagelle Frosinone

Turati 7 La parata ravvicinata su Sabelli in avvio è difficile quanto decisiva.
Lirola 6.5 Gran bel salvataggio in area su Gudmundsson nel finale. Come un gol segnato.
Romagnoli 6.5 Marcatore vecchio stampo, forte di testa. Dalle sue parti i rossoblù faticano.
Okoli 5.5 L’ingenuità sul rigore di Gudmundsson ma anche una prova di grande generosità.
Zortea 6.5 Gran bella sgroppata sull’azione del pareggio.
Brescianini 6.5 Lotta, corre e imposta. Chiama due volte in causa Martinez.
Barrenechea 6 Sempre nel vivo dell’azione.
Valeri 5.5 Non perfetto nell’azione che costa un rigore – quasi a sandwich – su Gudmundsson.
Soulè 6.5 Ha qualità e si vede. Mette lo zampino sul gol ciociaro. (38′ st Ibrahimovic ng)
Reinier 6 Goleador di giornata, freddo sotto porta. Mazzitelli (31′ st) 6 Buon impatto.
Cheddira 5.5 Si vede poco. Cuni (38′ st) ng.
All. Di Francesco 7 Mette in campo un Frosinone coraggioso che cerca sempre di vincere.

Arbitro Sacchi 6.5
Alla fine sono tutte corrette le valutazioni decisive tra campo e Var. Il rigore su Gudmundsson (preso tra Okoli e Valeri) c’è tutto. Decisivo il guardalinee Laudato nel richiamarlo. Corretti gli interventi di Vogliacco su Cheddira, Lirola su Gudmundsson e Thorsby su Mazzitelli: i rigori non c’erano

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Lazio-Juve, Szczesny: "Il gruppo ha fame ma i risultati non arrivano..." Successivo Genoa, un punto con qualche rimpianto: e ci saranno da valutare Retegui e Malinovskyi

Lascia un commento