Francia-Australia 4-1: Rabiot gol e assist, Giroud come Henry

Dopo la Juventus, Adrien Rabiot trascina anche la Francia. Nel match d’esordio ai Mondiali in Qatar la squadra di Deschamps si è imposta con il risultato di 4-1 contro l’Australia, guadagnando i primi tre punti nel Gruppo D. Dopo il gol degli avversari in apertura i campioni iridati in carica hanno rialzato la testa grazie al centrocampista di Allegri, che prima segna il gol del pareggio con un grande stacco su assist di Theo Hernandez e poi regala un pallone solo da depositare in rete all’altro milanista Giroud per il 2-1. Rabiot conferma così il suo eccezionale stato di forma: dall’inizio della stagione, con la maglia della Juventus ha messo a segno 5 gol e 2 assist in 16 partite giocate tra Serie A e Champions League. Dopo un primo tempo ricco di emozioni dove l’Australia ha anche rischiato di ristabilire la parità, nella seconda frazione di gioco la Francia ha dilagato con i gol di Mbappé e ancora di Giroud, che con la doppietta realizzata diventa il miglior marcatore della storia dei francesi, raggiungendo Henry a 51 gol in nazionale.

Francia-Australia 4-1, la partita

La partita inizia in salita per la Francia: al 9’ Goodwin porta l’Australia in vantaggio sfruttando l’assist di Leckie con una conclusione sotto la traversa. Al 13’ il milanista Theo Hernandez entra in campo al posto del fratello Lucas, uscito per un infortunio rimediato proprio in occasione del gol degli avversari. A sistemare le cose per i francesi ci pensa l’uomo attualmente più in forma della Juventus, Adrien Rabiot, al 27′ con un colpo di testa imparabile da pochi metri su assist di Theo. Il centrocampista di Allegri non sembra volersi fermare: al 32’ fornisce l’assist a Giroud, che non può sbagliare a due passi dal portiere e segna dunque il gol del 2-1. Il primo tempo continua a regalare emozioni con un clamoroso errore sottoporta di Mbappé al 45’, mentre al secondo minuto di recupero è Irvine dell’Australia a sfiorare il pari colpendo il palo di testa. La seconda frazione di gioco continua sulla falsa riga della prima, con i francesi che provano a trovare il terzo gol per chiudere definitivamente il match. Griezmann ci va vicinissimo al 66’ e solo un minuto dopo arriva il colpo di testa di Mbappé che porta il punteggio sul 3-1. Al 71’ il fenomeno del Psg si reinventa assistman e serve a Giroud la palla per la doppietta personale che chiude il match sul netto risultato di 4-1.

Francia-Australia, Lucas Hernandez ko dopo 13': problema al ginocchio

Guarda la gallery

Francia-Australia, Lucas Hernandez ko dopo 13′: problema al ginocchio

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Precedente Ochoa si erge a eroe del Messico, Lewa affossa la Polonia ma il pari tiene tutti in corsa Successivo Figli d'arte in Qatar, i più importanti in campo al Mondiale

Lascia un commento