Fiorentina, la “botta” Mondiale di Gonzalez é forte: assumerà un mental coach

Un sostegno per superare il momento difficile

Nico Gonzalez ha iniziato il suo percorso di recupero dopo l’infortunio alla coscia sinistra, patito durante la preparazione al mondiale con l’Argentina. L’obiettivo – scrive La Nazione – è quello di essere a disposizione per la ripresa del campionato, anche se non ci saranno forzature. Ieri il club viola ha fatto il punto della situazione, ribadendo le conclusioni già rese note dalla federazione argentina. Gonzalez resterà a Firenze in questa prima fase di cure, poi la società valuterà se concedergli a dicembre qualche giorno di vacanza. L’esterno, inoltre, sta valutando con il suo entourage se sia il caso di affidarsi anche ad un mental coach per superare questo momento di difficoltà sul piano emotivo. La ‘botta’ Mondiale per lui è dura da accettare.

Precedente Crollo Argentina, l'Arabia Saudita rimonta e batte Messi all'esordio Successivo Risultati Mondiali Qatar 2022, classifiche/ Diretta gol live score: Argentina avanti

Lascia un commento