Fiorentina, Biraghi è una furia: “Così è intollerabile. Andate via…”

INVIATO A LECCE – “Chi non ha intenzione di metterci la testa… che si levi! Non si può staccare la spina così”. Il capitano della Fiorentina, Cristiano Biraghi, ha usato parole durissime – rivolte anche a qualche compagno – dopo il ko di Lecce maturato nei minuti di recupero. “Avevamo rimesso in piedi la gara ma poi alla fine è successo qualcosa di intollerabile – ha spiegato – Chi vuol avere certi obiettivi di classifica non può commettere questi errori, è stata una figura vergognosa. Il cervello deve restare connesso, mi auguro che non succeda più. Una cosa simile era accaduta due anni fa ad Empoli. Stavolta anche peggio, avevamo un angolo a favore ed eravamo sul 2-1 per noi, ma in pochi minuti finisce 3-2 per il Lecce”.

Biraghi ha usato un’immagine forte per dipingere il blackout viola: “Neppure in una gara dei pulcini si perde così. C’è poco da dire, dobbiamo guardarci tutti in faccia, abbiamo toccato il fondo. Chiediamo scusa a club, tifosi e allenatore”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Serie A, 23ª giornata: le probabili formazioni Successivo Frosinone-Milan Diretta ore 18: dove vederla in tv, streaming e formazioni

Lascia un commento