Dumfries: “L’Inter è un sogno, voglio giocare. Non posso accontentarmi di 20 minuti”

“Ci vuole un po’ di tempo per abituarsi, ma sono stato ben accolto dal gruppo. C’è anche de Vrij che mi fa da interprete in squadra. L’Inter è un sogno che si avvera“. Sono queste le parole pronunciate da Denzel Dumfries, esterno destro dell’Inter, ai microfoni di NOS in Olanda, sulle sue prime settimane in maglia nerazzurra.

“L’Inter mi ha pagato 15 milioni di euro? Mi sento sempre come Denzel. Non vengo in Nazionale come una persona diversa  – continua -. Avevo sperato di giocare più minuti in questa fase, non è nella mia natura accontentarmi di essere un sostituto da venti minuti. Se mi chiedi se sono pronto? Allora ti dico di sì”.

Precedente CALCIOMERCATO LAZIO/ Kiyine al Venezia, Boateng verso Lione. Brekalo firma col Torino Successivo Florenzi, multiruolo listato difensore: ecco come sfruttarlo al meglio

Lascia un commento