Disavventura per Olmo: aggressione e rapina all’uscita dal barbiere

VALENCIA (Spagna) – Ennesimo episodio di violenza ai danni di un calciatore: brutta disavventura a Valencia per Dani Olmo, che secondo quanto riportato da “Las Provincias”, sarebbe stato aggredito e derubato di un Rolex da 30 mila euro da due malviventi, che lo aspettavano all’uscita dal barbiere. Con il talento del Lipsia sarebbe stato presente anche il fratello, pure lui aggredito mentre cercava di bloccare la fuga dei due ladri.

Precedente Lazetic subito in gol all'Europeo U19. Ed esulta "surfando" come Leao Successivo Pronostico Sao Paulo-Palmeiras, il "2" è ritardatario

Lascia un commento