Diretta Sassuolo-Genoa ore 16:30 come vederla in tv, in streaming e probabili formazioni

REGGIO EMILIASassuolo-Genoa ormai è una classica del campionato, infatti la sfida di oggi al Mapei stadium è la quinta che si disputa tra le due squadre al 6 gennaio, una partita delicata per entrambe. Gli ospiti vogliono dare continuità di risultati dopo il prezioso punto guadagnato con l’Atalanta (0-0) con Andriy Shevchenko presente: l’allenatore è risultato negativo all’ultimo tampone e si è aggregato alla squadra. Per i padroni di casa match in emergenza, nella lista ei convocati infatti mancano all’appello: Frattesi, Djuricic, Scamacca, Magnanelli e Matheus Henrique, oltre a Peluso (Covid) e Traoré impegnato della Coppa d’Africa.

SEGUI SASSUOLO-GENOA IN DIRETTA SUL NOSTRO SITO

Come vedere Sassuolo-Genoa in tv e in streaming

Sassuolo-Genoa è in programma alle 16:30 allo Mapei Stadium di Reggio Emilia e sarà visibile in diretta su Sky Sport canale 251. Inoltre sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma DAZN, Sky Go e NowTv.

Sassuolo-Genoa, le probabili formazioni

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chriches, Ferrari, Rogerio; Harroui, M.Lopez; Berardi, Raspadori, Kyrakopoulos; Defrel. Allenatore: Dionisi.
A disposizione: Satalino, Pegolo, Muldur, Ayhan, Tressoldi, Samele, Mata, Kumi, Aucelli

GENOA (3-5-2): Sirigu; Vanheusden, Bani, Vasquez; Hefti, Portanova, Badelj, Hernani, Cambiaso; Ekuban, Destro. Allenatore: Shevchenko
A disposizione: Samper, Andreacci, Biraschi, Masiello, Melegoni, Cassata, Touré, Galdames, Caicedo, Fares. Pandev.

ARBITRO: Manganiello di Pinerolo

ASSISTENTI: Di Vuolo e Massara.

IV UOMO: Dionisi.

VAR: Mazzoleni.

ASS.VAR: Peretti

Guarda Cagliari-Udinese su DAZN. Attiva ora

Dionisi non cerca alibi: "Le tante assenze non saranno una giustificazione"

Guarda il video

Dionisi non cerca alibi: “Le tante assenze non saranno una giustificazione”

Precedente Novak Djokovic espulso dall’Australia, lui fa ricorso: congelata la decisione fino all’udienza del 10 gennaio Successivo Roma, Sergio Oliveira a un passo: prestito con riscatto a 15 milioni

Lascia un commento