Da Perisic a Skriniar, chi sale e chi scende nella giostra dei rinnovi

Dopo le firme con Brozovic, Barella, Lautaro, Bastoni e Dimarco, i nerazzurri proseguono con la campagna delle conferme: incognita Handanovic, tutto aperto per De Vrij. Ecco che cosa può succedere

Avanti il prossimo. Dopo il sì di Brozovic sino al 2026, ora a chi tocca? L’Inter prosegue senza sosta la campagna dei rinnovi avviata ad inizio stagione. Il primo è stato Alessandro Bastoni, lo hanno seguito Nicolò Barella e Lautaro Martinez. Anche Federico Dimarco di recente ha sottoscritto un nuovo contratto con l’a.d. Beppe Marotta e il d.s. Piero Ausilio.

Precedente Da Pellegri a Grifo e Carrascal: quante occasioni a tempo Successivo Via Conti, il Milan "cinese" perde un altro pezzo: arrivarono in 13, ne è rimasto solo uno...

Lascia un commento