Via Conti, il Milan “cinese” perde un altro pezzo: arrivarono in 13, ne è rimasto solo uno…

Il “Presidente” è l’unico acquisto del Milan “cinese” ancora in rosa. Durante la gestione di Li Yonghong, con Fassone e Mirabelli a dirigere le operazioni di mercato, arrivarono 13 giocatori (Reina e Halilovic a inizio sessione estiva 2018). È rimasto solo Kessie, il cui contratto, però, è in scadenza a giugno. E non è stato trovato l’accordo per il rinnovo. Getty Images

Precedente Da Perisic a Skriniar, chi sale e chi scende nella giostra dei rinnovi Successivo Kalulu: "Milan, dirti di sì è stato un rischio. Scudetto? Si vince coi dettagli"

Lascia un commento