Cristiano Ronaldo sempre più Paperone: il suo garage di supercar con la nuova Bentley vale 17 milioni di euro

Mancava giusto una Bentley Flying Spur alla collezione di supercar di Cristiano Ronaldo. Il campione portoghese, che nel suo garage può vantare modelli Ferrari, Lamborghini, Mercedes e Bugatti e non solo, ha aggiunto l’elegantissima vettura inglese al suo parco auto. Un garage che fa sognare tutti gli appassionati delle quattro ruote e che ormai ha raggiungo delle dimensioni astronomiche, senza contare il suo valore che solo qualche mese fa si aggirava intorno ai 7 milioni. Cifra ormai superata a suon di regali stratosferici come le Bugatti Veyron e Chiron, la McLaren Senna e la Ferrari F12 TDF. 

Cristiano Ronaldo, Bentley Flying Spur si aggiunge alla collezione di supercar

Guarda la gallery

Cristiano Ronaldo, Bentley Flying Spur si aggiunge alla collezione di supercar

Prima la Ferrari Monza, poi la Urus e infine la Flying Spur

Gioiellino dopo gioiellino, adesso con la Ferrari Monza SP2 acquistata prima dell’estate e la nuova Bentley, il valore dl suo parco auto è arrivato a quota 17 milioni di euro. Tutte auto pazzesche dal prestigio astronomicoche rendono la collezione dell’ex Juventus una delle più lussuose al mondo. Una passione, quella per le auto veloci e belle, che CR7 possiede sin dalle origini, dal primo approdo al Manchester United, dove rimase fino al 2009.

 E proprio a Manchester, dove è tornato questa estate, è stato pizzicato mentre si recava a uno dei suoi primi allenamenti a bordo di una Lamborghini Urus nuova di zecca dal valore di 200mila sterline, oltre 230mila euro.

I paparazzi sono stati solerti anche recentemente: hanno infatti beccato il fuoriclasse al volante di una nuova Bentley Flying Spur dal valore di 250mila sterline (poco meno di 300mila euro) mentre viaggiava in direzione Carrington, dove si allenano i Red Devils. Date le possibilità economiche e i contratti firmati, la collezione – e di conseguenza il valore – delle supercar è destinato a salire ancora di più.

Pogba, supercar da peccato capitale: Ferrari, Lambo e la Rolls che fece infuriare Mourinho

Precedente Messi preoccupa il Psg: è ancora infortunato, City a rischio Successivo Lazio-Roma, Mourinho è il re dei derby: ecco i risultati delle sue 116 stracittadine

Lascia un commento