Cosa c’è dietro le parole di Raiola? Juve, il futuro di De Ligt

L’agente ha detto che il difensore “è pronto per un nuovo passo”: è il preludio di un addio? L’olandese non si comporta come uno in partenza, ma in Europa le big drizzano le antenne. E la Juve…

“Matthijs de Ligt è uno dei migliori difensori centrali d’Europa. Potrebbe lasciare la Juventus a fine stagione. Il mercato a volte funziona così”, recitava Mino Raiola a settembre, a proposito del suo assistito olandese. Erano i tempi in cui il difensore per scelta tecnica era stato escluso dagli undici titolari contro Napoli e Milan.

Precedente Risplende la stella di Deulofeu. Godin-Gagliolo, difensori da 4 Successivo Siviglia-Barcellona, Xavi: "16 punti dal Real Madrid? È ancora lunga"

Lascia un commento