Coppa Italia, Roma prima finalista: Empoli battuto 2-0. Domani Juve-Milan

Dopo l’1-0 dell’andata in toscana, decidono i gol di Soffia e Bartoli. La finale il 22 maggio a Ferrara, presumibilmente contro le bianconere, che partono dal 6-1 del primo match

Nel giorno della prima partita giocata dopo l’ufficialità del Consiglio Federale per l’introduzione del professionismo del calcio femminile dalla prossima stagione, la Roma ha raggiunto la finale di Coppa Italia: con il 2-0 all’Empoli, le giallorosse di Alessandro Spugna – che avevano già vinto 1-0 all’andata in Toscana -, si sono garantite la possibilità di difendere il trofeo il 22 maggio a Ferrara contro la vincente dell’altra semifinale, quella tra Juventus e Milan: domani alle 12 a Vinovo si ripartirà dal 6-1 a favore delle bianconere, per le quali raggiungere la Roma sembra una formalità.

sblocca soffia

—  

Nel match del Tre Fontane la Roma non ha quasi mai rischiato di veder riaperto il discorso qualificazione: il vantaggio è arrivato al 24′ con Soffia, bravissima a girare di sinistro su cross di Andressa e a diventare la sedicesima marcatrice della stagione giallorossa. L’Empoli allenato da Ulderici, ex vice di Spugna proprio in Toscana, non ha subito il raddoppio soprattutto per merito del portiere Capelletti, brava due volte su Lazaro e un sinistro da fuori dell’ex Di Guglielmo.

chiude bartoli

—  

Nella ripresa, la Roma ha sfiorato il 2-0 colpendo un palo con Haug, trovandolo invece all’80’ con un colpo di testa di Bartoli su angolo di Andressa. Nel finale anche una traversa di Lazaro, ma per la Roma – vicinissima anche alla qualificazione in Champions, basteranno due punti nelle prossime due gare di campionato contro Sampdoria e Lazio per il secondo posto – va bene anche così.

E tutto sommato può andare bene anche per l’Empoli, che era arrivata alla semifinale di Coppa Italia eliminando la Fiorentina e che con 180 minuti di anticipo sulla fine del campionato è già sicuro di essere salvo e di far parte del primo campionato femminile professionistico.

Precedente DIRETTA/ Atalanta Verona Primavera (risultato 2-2): Cissè regala il pari alla Dea Successivo Vicenza, per Contini accertamenti ok

Lascia un commento