Coppa del Re, l’Espanyol batte il Ponferradina grazie a Diego Lopez

PONFERRADA (Spagna) – All’Estadio El Toralín di Ponferrada finisce 4-2 dopo i calci di rigore (1-1 nei regolamentari)  in favore dell’Espanyol contro i padroni di casa del Ponferradina (squadra di seconda divisione). Match sbloccato e deciso dopo 4′ dalla rete di Adrià Pedrosa con un bel sinistro rasoterra sul primo palo. Quando la partita sembrava finita ecco la zampata dei padroni di casa che trovano il pareggio su calcio di rigore all’88’ di Yuri per mandare la partita ai supplementari. Negli extra time non succede nulla e quindi il passaggio del turno di decide dagli 11 metri. Diego Lopez para il 2° di rigore (Zalazar) e l’errore al 5° di Crespo condanna i padroni di casa: finisce 3-1 ai rigori con l’ex Milan a chiudere la partita parando il 7° rigore a Saverio. Per i Periquitos altra vittoria dopo quella rocambolesca in campionato al Mestalla contro il Valencia, agli ottavi di finale i ragazzi di Vicente Moreno affronteranno la vincente di Saragozza-Siviglia.

Precedente Juve-Napoli a rischio: la Asl pronta a intervenire. Anche Spalletti positivo Successivo Tre positivi al Covid nel Torino: il comunicato

Lascia un commento