Commisso in lacrime a Firenze per l'addio a Joe Barone, amico di una vita

Provato. In lacrime. Non potrebbe essere altrimenti, visto che Joe Barone, per Rocco Commisso, non era solo il collaboratore e il braccio destro, ma l’amico di una vita. Stamattina il presidente della Fiorentina è arrivato a Peretola da cui poi si è diretto in città per l’ultimo saluto a Barone. Insieme alla moglie Catherine, al fratello di Joe e alcuni familiari e dirigenti di Mediacom, Commisso è arrivato intorno alle 6 e un quarto. Quella di oggi, per lui, sarà una giornata durissima, che mai avrebbe pensato di vivere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Roma, il futuro di Dybala: la posizione del club Successivo Nicoletta Romanazzi (mental coach): "Donnarumma? Il Milan per lui è casa"/ "Jacobs sereno negli Usa"

Lascia un commento