Casillas e il giudizio su Donnarumma e il Milan: “Mi sbagliavo”

MADRID (Spagna) – Gianluigi Donnarumma contro il Torino ha sfornato l’ennesima super prestazione, consentendo al Milan di congelare un successo messo in discussione dalla reazione granata nel corso della ripresa. Le performance del nazionale azzurro non stanno sfuggendo agli addetti ai lavori e, in merito, è clamoroso il tweet di un celebre collega di reparto, l’ex Real Madrid Iker Casillas (tornato ai Blancos lo scorso 22 dicembre nel ruolo di vice amministratore delegato): “Secondo me, Donnarumma dovrebbe giocare per un club con più tradizione. Errore mio!!! Il Milan ha una tradizione. Intendo con più importanza in Europa in questo momento“.

La Juve tra Donnarumma e il Milan?

Gianluigi Donnarumma è attualmente legato al Milan fino al 30 giugno 2021: in sostanza, la prossima estate si troverà a meno di un anno dalla naturale scadenza del contratto, riducendo di fatto “il potere” del club rossonero in sede di calciomercato. Ieri sera (sabato 9 gennaio), poco prima del match coi granata, il ds Frederic Massara si è detto “fiducioso sul rinnovo“, ma le alte richieste del procuratore Mino Raiola da anni complicano il legame tra il portiere classe ’99 e la società meneghina. Sullo sfondo, la Juventus, che già nel 2017 aveva tentato “il ratto” agli eterni rivali.

Precedente Due cessioni in difesa per arrivare al terzino: il piano del Napoli per Emerson Palmieri e Firpo Successivo "Atletico Madrid, arriva Dembélé: accordo trovato con il Lione"

Lascia un commento