Calciomercato Roma, dopo Maitland-Niles accordo per Sergio Oliveira del Porto

La Roma mette a segno due colpi per rinforzare la rosa, come chiesto da Mourinho. Dopo l’acquisto di Maitland-Niles dall’Arsenal, sembra fatta anche per Sergio Oliveira del Porto. Per il centrocampista i giallorossi avrebbero trovato l’accordo con i portoghesi.

Calciomercato Roma, il primo rinforzo è Maitland-Niles

Maitland-Niles, dopo aver svolto le visite mediche a Londra, oggi potrebbe essere già in Italia. Il jolly (può giocare sia a destra che a centrocampo) arriva con la formula del prestito senza opzione di riscatto per un milione, 500.000 euro subito, più 500.000 euro di bonus, raggiungibile a un numero basso di partite da titolare. L’ingaggio di sei mesi che pagherà la Roma sarà leggermente superiore alla metà di quello che prendeva all’Arsenal e dovrebbe attestarsi intorno a un milione e mezzo, con le agevolazioni ancora in vigore previste dal decreto crescita. 

Accordo raggiunto per Sergio Oliveira

Sergio Oliveira invece sarà presto un giocatore della Roma. A rivelarlo Pedro Sepulveda di “Sic Noticias”. Il calciatore del Porto partirà con la seguente formula: 1,5 milione per il prestito e diritto di riscatto fissato a 15 milioni (con 3 di bonus). Oliveira era già stato seguito dalla Roma nell’ultimo anno. Centrocampista classe 1992, fa parte anche della Nazionale portoghese che probabilmente sarà l’avversaria finale degli azzurri negli spareggi per i Mondiali 2022.

Precedente Inter, caccia all'erede di Perisic: Kostic in pole, occhio all'idea Bensebaini Successivo Serie A nel caos, Covid fa saltare 4 partite. Lega vara nuovo protocollo: con 13 disponibili si gioca, altrimenti 0-3 a tavolino

Lascia un commento