Cagliari, la rivoluzione parte da Lovato e Goldaniga

CAGLIARI – Matteo Lovato ed Edoardo Goldaniga sono i primi nomi sulla lista della spesa di Stefano Capozucca. Il ds cagliaritano ha dato il via alla rivoulzione nella rosa isolana dopo il pesante ko subìto contro l’Udinese (il secondo 4-0 di fila incassato dal Cagliari) ed ora sta lavorando per trovare i profili giusti da consegnare a Mazzarri per rilanciare la corsa salvezza dei rossoblù. Niente nomi altisonanti, visto le delusioni arrivate da Godin e Caceres, i primi ad essere epurati. Il Cagliari cerca giocatori di qualità ma pronti a calarsi da subito in una realtà che prevede di lottare con l’elmetto in testa per mantenere la categoria. Lovato e Goldaniga sono chiusi nelle rispettive squadre (Atalanta e Sassuolo), dunque potrebbero arrivare in Sardegna con lo spirito giusto per giocarsi le proprie carte da titolari e dare un sostanzioso contributo alla rincorsa della squadra di Mazzarri. Che spera anche di poter contare su un rinforzo in attacco: il mirino è puntato su Borja Mayoral, ma c’è da vincere la resistenza di Mourinho a lasciarlo partire, visto che il tecnico portoghese della Roma sembra aver rivalutato il giovane rampollo di scuola Real Madrid all’interno delle sue gerarchie.

Juve, Kean e Bernardeschi stendono il Cagliari: Allegri fa festa

Guarda la gallery

Juve, Kean e Bernardeschi stendono il Cagliari: Allegri fa festa

Precedente Beto scatenato. E ora il c.t. del Portogallo potrebbe convocarlo Successivo Conte, ecco il nuovo coro dei tifosi del Tottenham

Lascia un commento