Bremer, primo giorno di Juve: che accoglienza alle visite mediche, poi la firma alla Continassa

Il difensore brasiliano in mattinata al J Medical per i test fisici che daranno il via alla sua avventura con la Signora. Ieri sera lo sbarco all’aeroporto di Caselle dopo la decisiva giornata di trattative per strapparlo all’Inter, 41 milioni più 9 di bonus al Torino

Primo giorno di Juventus per Gleison Bremer. Il brasiliano è arrivato poco prima delle 9.30 al J Medical questa mattina per le visite mediche di rito da cui prende il via la sua esperienza bianconera, accolto dall’entusiasmo e dalle bandiere carioca dei tifosi bianconeri che lo hanno abbracciato all’arrivo tra foto e autografi. Bremer è poi atteso in giornata il contratto quinquennale che lo legherà alla Signora.

Dall’Austria

—  

Il 25enne difensore è atterrato ieri sera dall’Austria, dove era in ritiro con il Torino, in quella che era già la sua città, ma sponda granata, al termine di una giornata convulsa ma decisiva: la Juventus lo ha strappato all’Inter con un rilancio finale da 41 milioni più 9 di bonus per il club presieduto da Urbano Cairo, e un ingaggio da 5 milioni più bonus al giocatore.

Precedente Germania show nella fase a gironi di Euro 2022: l'Austria cerca il colpo nei quarti Successivo Alex Sandro, Cuadrado e Rabiot nel limbo: quelli che cominciano la stagione in scadenza

Lascia un commento