Bernardeschi, prima gioia con Toronto: “Il mio primo gol è speciale”

Bagnare un esordio con un gol è una gioia speciale. Ed è quella che ha provato Federico Bernardeschi, ex Juve, che ha iniziato la sua avventura con Toronto vincendo 4-0 con Charlotte e segnando anche la prima rete personale. Sicuramente un momento da ricordare e da raccontare ai giornalisti nel dopo partita.

Bernardeschi: “Per me una nuova stagione, well done!”

Se la cava con l’inglese Bernardeschi, che così conduce la sua conferenza stampa. Lontane, da subito, le critiche del periodo bianconero, il giocatore della Nazionale azzurra dice: “Per me il mio primo gol è speciale perché il primo”. Abituato però a parlare al plurale, aggiunge: “Oggi era importante che la squadra vincesse per i tifosi, per la fiducia e per il futuro”.

Bernardeschi: "Il mio primo gol? Speciale!"

Guarda il video

Bernardeschi: “Il mio primo gol? Speciale!”

Per Bernardeschi, in Canada, inizia qualcosa di totalmente nuovo, da sperimentare passo passo: “Per me oggi inizia una nuova stagione a Toronto, direi well done!”. E giù a ridere in un clima molto disteso, abbastanza lontano dalle tensioni tutte italiane del nostro calcio.

Chiellini a colazione con la Juve nella 'sua' Los Angeles

Guarda la gallery

Chiellini a colazione con la Juve nella ‘sua’ Los Angeles

Precedente Pellegrini promuove la Roma: "Ottimo ritiro e mentalità vincente" Successivo Insigne, esordio da re a Toronto: “Non mi aspettavo tutto questo affetto”

Lascia un commento