Atalanta, Zapata punta Doni: -6 al record di gol in Serie A

BERGAMO – I numeri di Duvan Zapata in questo inizio di stagione, nonostante il campionato del colombiano sia iniziato con un infortunio al ginocchio, sono stratosferici: 14 presenze, 8 gol nelle varie competizioni e 5 assist. L’obiettivo del numero 91 dell’Atalanta, però, è legato al numero 70: gli mancano sei gol per diventare il miglior marcatore della storia atalantina in Serie A, superando un monumento nerazzurro come Cristiano Doni, fermo a 69. All’inizio della sua avventura bergamasca nessuno avrebbe detto che questo momento potesse arrivare, vista la difficoltà di ambientamento dell’attaccante colombiano. Col passare del tempo, però, Zapata è diventato un punto di riferimento imprescindibile per la manovra offensiva orobica, trascinando l’Atalanta ai picchi più alti della sua storia con l’ingresso in Champions League. Al rientro dagli impegni con la Nazionale, il colombiano riprenderà la caccia alla storia: l’obiettivo è fissato a quota 70.

L'Atalanta passa a Cagliari con Pasalic e Zapata: a Mazzarri non basta Joao Pedro

Guarda la gallery

L’Atalanta passa a Cagliari con Pasalic e Zapata: a Mazzarri non basta Joao Pedro

Precedente Hubner: «Inter, Milan e Napoli per lo scudetto» Successivo Juve fuori dalla Top15 dei marcatori: non succedeva dal '96-97. E i pronostici di Max...

Lascia un commento