Atalanta, ufficiale la cessione di Malinovskyi: va al Marsiglia

Dopo tre anni e mezzo con la maglia nerazzurra, Ruslan Malinovskyi ha ufficialmente lasciato l‘Atalanta. Il club ha comunicato di aver ceduto in centrocampista ucraino all’Olympique di Marsiglia, a titolo temporaneo con diritto e obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni.

Vialli, il ricordo di Gasperini: “Ha condizionato la mia idea di calcio”

Il comunicato dell’Atalanta per Malinovskyi

“Atalanta B.C. ringrazia sentitamente Ruslan – si legge nel comunicato – per l’impegno, il senso di appartenenza al Club e il significativo contributo fornito in tre stagioni e mezza, augurandogli le migliori soddisfazioni per la sua nuova esperienza professionale”. Malinovskyi, classe 1993, era arrivato a Bergamo dal Genk nel luglio del 2019. Con la maglia nerazzurra ha collezionato 114 presenze e 23 reti. Il centrocampista ucraino va a rinforzare la squadra di Tudor, attualmente terza nel campionato francese. 

Da Dzeko a Di Maria, tutti gli svincolati in Serie A a rischio fuga

Guarda la gallery

Da Dzeko a Di Maria, tutti gli svincolati in Serie A a rischio fuga

Precedente Diretta/ Bologna Atalanta streaming video e tv: al Dall'Ara arrivano gli orobici Successivo Il gesto del tifoso del Milan con la sciarpa della Roma indispettisce i social: cosa è successo

Lascia un commento