Atalanta-Torino, l’Asl vieta la trasferta ai granata di Juric

TORINO – Il Torino non volerà a Bergamo per affrontare l’Atalanta, domani pomeriggio, per la ventesima giornata di Serie A. La Asl Città di Torino infatti ha disposto la quarantena domiciliare per tutto il gruppo della squadra di Ivan Juric, di fatto impossibilitata quindi a partire a causa dei tanti casi di Coronavirus. Il club ha preso atto della decisione dell’autorità sanitaria e ha annullato il volo per Bergamo. Da ieri il Torino ha anche sospeso gli allenamenti al Filadelfia. A forte rischio pure la gara casalinga con la Fiorentina, prevista per domenica prossima. Nella squadra granata attualmente sono 8 i positivi al Covid, di cui 6 calciatori e 2 membri dello staff.

Precedente Genoa, Tassotti: "Il margine di errore diminuisce sempre più" Successivo Juve-Napoli, Allegri recupera Arthur: "Negativo al Covid"

Lascia un commento