Atalanta, Djimsiti operato in mattinata: ecco i tempi di recupero

Operazione chirurgica riuscita per il difensore dell’AtalantaBeratDjimsiti. Il calciatore albanese si era fratturato l’avambraccio in occasione dell’ultima gara disputata con la Nazionale. Adesso si è sottoposto all’intervento che dovrebbe portarlo, tra circa un mese, di nuovo in campo.

La Dea ha reso note le sue condizioni con un comunicato ufficiale: “Il calciatore Berat Djimsiti è stato sottoposto questa mattina ad intervento chirurgico di riduzione della frattura scomposta a carico di radio e ulna dell’avambraccio sinistro. Tra qualche giorno il difensore nerazzurro riprenderà gli allenamenti: i tempi previsti per il rientro in campo sono all’incirca di trenta giorni”.

Il difensore non sarà a disposizione di Gasperini fino a dopo la prossima sosta di novembre. Dunque è previsto che Djimsiti sarà costretto a saltere, oltre alle due sfide di Champions League contro il Manchester United, anche le sfide di campionato contro Empoli, Udinese, Sampdoria, Lazio e Cagliari.

Precedente Risultati qualificazioni Mondiali 2022, classifiche/ Diretta gol live oggi 11 ottobre Successivo Roma, la lunga attesa per gli abbonamenti. Ironia social: "Più lenti di..."

Lascia un commento