Arteta, Arsenal-Bayern: “Sono un fan di Tuchel, la loro storia è chiara…”

Giornata di vigilia per l’andata dei quarti di finale di Champions League tra Arsenal e Bayern Monaco. Mikel Arteta ha presentato l’attesissima sfida in conferenza stampa, rivelando un particolare su Thomas Tuchel. I Gunners, in piena lotta per vincere la Premier League con Liverpool e Manchester City, sono tornati tra le prime otto d’Europa avendo eliminando il Porto ai calci di rigore. Il Bayern si è invece imposto sulla Lazio, pur perdendo la gara d’andata giocata all’Olimpico.

Arsenal, Arteta: “Volevamo essere qui”

L’allenatore spagnolo si è espresso così sulle motivazioni in una gara come questa, facendo il punto anche sulla stagione della sua squadra: “Mi sto davvero godendo il momento, volevamo tutti essere qui a questo punto dell’anno. Abbiamo sicuramente delle ottime possibilità in Champions League, ci aspettano delle grandi partite che non vediamo l’ora di poter affrontare. L’anno scorso in Europa League siamo usciti ai quarti contro lo Sporting Lisbona. Questa volta speriamo di poter fare meglio, abbiamo imparato tanto negli ultimi mesi”.

Arteta elogia Tuchel: “Sono un suo fan”

Arteta ha quindi parlato di Thomas Tuchel, suo avversario in questi quarti di finale di Champions League: “Sono un suo grande fan. Ho imparato molto su di lui in queste settimane, quando li analizzi capisci perché sono una squadra di così alto livello. Se sono sorpreso dalla loro stagione? Il calcio è un ambiente molto competitivo, è difficile vincere sempre. Un campionato come il loro può capitare a chiunque”. Quindi un commento su Harry Kane, pronto a vivere il suo personale North London Derby: “Non si tratta solo lui. Conosciamo le qualità individuali di tutti i giocatori che affronteremo. La cosa migliore da fare è lavorare di squadra per cercare di limitarli il più possibile”.

Arsenal, Arteta: “Vendicare i 5-1? Quella è storia…”

L’ultima volta che Arsenal e Bayern Monaco si sono affrontare è stato in in occasione degli ottavi di finale di Champions League del 2017. Quel doppio confronto è terminata con un incredibile 10-2 per i bavaresi, che hanno vinto entrambe le sfide per 5-1. Proprio su quelle partite è tornato Arteta oggi: “Quelle sfide fanno ormai parte della storia. Il loro bilancio nella competizione è ovviamente diverso dal nostro, basta vedere quante Champions hanno vinto. Noi abbiamo tanto da dimostrare, questo è sicuro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Paganin: “Buongiorno perfetto per l'Inter. Attacco? Oltre a Taremi arriverà altro” Successivo Napoli, il decollo dei campioni ritrovati: così sono tornati protagonisti