Anversa, clamoroso errore in lista Champions: Van Bommel non la prende bene

ANVERSA (Belgio) – Dopo aver superato l’Aek Atene nell’ultimo turno dei playoff, l’Anversa è riuscita a conquistare un posto nella fase a giorni della Champions League. Una importante occasione per i campioni di Belgio che dovrà vedersela con Shakhtar, Porto e Barcellona.

Un raggruppamento complesso per gli uomini di Van Bommel che oltre agli avversari avrà un’altra clamorosa defezione in vista delle prime sei gare della massima competizione europea. Il cub ha infatti un errore imperdonabile sbagliando la compilazione della lista Uefa e lasciando fuori l’esterno Sam Vines. 

Uefa, nuovi premi: come cambia la distribuzione

La reazione di Van Bommel

Il tecnico olandese, ex calciatore del Milan, è stato interpellato sull’accaduto in conferenza stampa: “Cosa voglio dire a riguardo? Che non abbiamo fatto bene. Vines era previsto in lista. Abbiamo commesso un errore e non può essere corretto”. L’americano è una pedina importante nella catena sinistra dell’Anversa e sarà rimpiazzato da Björn Engels e Dorian Dessoleil. “Sammy è deluso”, ha ggiunto un Van Bommel rassegnato che può almeno sorridere per il ritorno di un pilastro come Toby Alderweireld: “Può giocare”.

Precedente Totti scherza con Noemi: la frase romantica all'Italian Padel Awards Successivo La Lambo di Theo, le feste di Calha e… Inter-Milan, chi vince la sfida social?

Lascia un commento