Ancelotti, niente secondo posto: Soucek punisce l’Everton nel finale

INGHILTERRA – Si apre con una sconfitta il 2021 di Ancelotti. Il Capodanno di Premier League fa felice il West Ham di Moyes che riesce a battere l’Everton grazie alla zampata decisiva di Soucek nel finale di partita (86′): il tiro sballato, che sarebbe finito fuori, di Cresswell è deviato in porta dal centrocampista degli Hammers che beffa Pickford. Arriva così il primo ko dell’anno per i Toffees che non perdevano in campionato dal 28 novembre, dallo 0-1 contro il Leeds. Nemmeno il ritorno in campo di James Rodriguez, fuori dal 5 dicembre, riesce a salvare Ancelotti, che cade in casa e perde la possibilità di salire al secondo posto. L’Everton resta quarto a 29 punti (a -4 dal Liverpool primo), mentre il West Ham va a 23 in decima posizione.

Precedente Zaniolo, il Capodanno dopo le polemiche: balla con la mamma Francesca Costa a torso nudo Successivo Lazio, guida Acerbi. Fonseca perde Pedro e Calafiori. Il Milan ritrova Kjaer

Lascia un commento