Vicenza, altri due giocatori positivi al Covid

VICENZA – Emergono nuove positività al Covid in casa Vicenza. La società biancorossa ha riscontrato negli ultimi giorni un aumento dei casi all’interno del gruppo squadra, cosa che ha portato la Lega di Serie B a disporre un ulteriore rinvio della partita contro il Lecce, recupero della 18ª giornata che non si disputerà nemmeno giovedì 13 gennaio, data inizialmente prevista per giocare questo match e Benevento-Monza, gara invece rimasta regolarmente in programama. In casa Vicenza sono ora 12 i positivi al Covid tra giocatori e componenti dello staff: “All’esito dei tamponi molecolari effettuati nella giornata di ieri, mercoledì 12 gennaio – si legge nella nota ufficiale emessa dal club – la società LR Vicenza comunica che sono emersi due ulteriori giocatori positivi al Covid-19. Entrambi i soggetti sono stati posti in isolamento domiciliare, in ottemperanza alle normative sanitarie in vigore. Dal medesimo test, inoltre, un calciatore e cinque membri dello staff, positivi in precedenza, risultano ora negativizzati. I tesserati verranno sottoposti alle visite di idoneità previste dal protocollo sanitario, per potersi riaggregare al gruppo squadra. Al momento dunque, 10 giocatori e 2 componenti dello staff, risultano essere positivi al Covid-19. Il restante gruppo squadra verrà nuovamente sottoposto a tampone molecolare nella giornata di domani, venerdì 14 gennaio“.

Precedente Gundogan e le sue normali serate di calcio...a studiare gli avversari Successivo Sassuolo, Raspadori: "La società dà tanto a noi giovani"

Lascia un commento