Totti guarito dal Covid: “Febbre e polmonite, non è stata una passeggiata”

Il 2 novembre scorso l’annuncio della positività, oggi sui social la notizia di aver superato l’infezione: “Quindici giorni lunghissimi, grazie a tutti”

Francesco Totti ha sconfitto il Covid. Lo ha annunciato lui stesso su Instagram pubblicando una sua foto con un arcobaleno dietro. Un’immagine simbolica, perché la lotta al Coronavirus non è stata facile, visto che Totti ha avuto una polmonite.

Colpo al cuore

—  

Come è andata lo racconta lo stesso storico capitano della Roma: “Come avete saputo in queste ultime settimane non sono stato bene. Ora mi sono ripreso e posso dirvi con un certo sollievo che ho avuto il Covid e non è stata una passeggiata: febbre che non scendeva, saturazione dell’ossigeno bassa e le forze che se ne andavano. La diagnosi è stata un colpo al cuore: Polmonite bilaterale per infezione da Sars Cov 2! Vista la tempestività della diagnosi sono riuscito a curarmi da casa, 15 lunghi giorni ma adesso che tutto è passato voglio ringraziare coloro che mi sono stati più vicini e quindi un grazie speciale al Prof. Alberto Zangrillo alla Prof. Monica Rocco e Silvia Angeletti (del Campus Biomedico, ndr). Il Covid – il messaggio finale di Totti – si può battere con le giuste precauzioni e indicazioni”. Anche la moglie Ilary ha avuto il Covid ma, al contrario di Francesco, non ha avuto sintomi e si è negativizzata in poco tempo.

Precedente Diretta Milano Zalgiris/ Streaming video tv: Olimpia per tornare a vincere (Eurolega) Successivo Roma, Dzeko ancora positivo al covid: salta il Parma

Lascia un commento